La scelta

by Giovanni Dozzini (Author)
Excerpt
EPUB
40 loans, 2 Concurrent loans
Details

Nell’Italia occupata, un gruppo di ebrei scampati alla deportazione ha trovato rifugio su un’isola del lago Trasimeno. Gli abitanti del villaggio conoscono alcune di quelle persone nascoste, che a volte si sono spinte giù al borgo. Ma finora la guerra ha risparmiato quel piccolo pezzo di terra circondato dall’acqua. Una mattina, però, un drappello di tedeschi sbarca e con un pretesto inizia a perquisire casa dopo casa. La tragedia si consuma improvvisa: a causa di un tafferuglio i soldati uccidono due civili e, per reazione, uno di loro viene colpito a morte. I tedeschi se ne vanno ma è certo che torneranno. Agli isolani non resta che compiere la scelta: attendere o scappare. E ancora, consegnare gli ebrei sperando di sottrarsi alla rappresaglia, o fare ciò che è umanamente giusto: aiutarli a salvarsi. Ispirandosi a un fatto realmente accaduto, Giovanni Dozzini scrive un romanzo storico dall’andamento epico, una trama corale di umanità ed eroismo.

Publication date
May 27, 2017
Publisher
Collection
Page count
256
ISBN
9788865944455
File size
2 MB