Fiabe per pensare

Fiabe per pensare

Proposte di racconto e ascolto
by Luigi Campagner (Author)
Excerpt
PDF
40 loans, 2 Concurrent loans
Details
PDF
40 loans, 2 Concurrent loans
Details

Biancaneve, Il gatto con gli stivali, I tre porcellini, Pollicino, Il brutto anatroccolo, Hänsel e Gretel, Riccioli d'Oro, Barbablù, Pic Badaluc, Giovannin senza paura, Kirikù e la strega Karabà: è possibile partire da questi racconti fantastici per indagare le riflessioni, le domande e i desideri dei bambini?
Sorprendente e raffinato, questo libro di Luigi Campagner, psicoanalista e scrittore, ha i piedi ben piantati nella quotidianità dei rapporti che si generano tra le mura domestiche, non meno che nei servizi per l'infanzia. Riscoprendo il contenuto simbolico di alcune delle fiabe più note e amate, nella consapevolezza che «ciascun testo fiabesco costituisce una possibile variazione del testo fondamentale dell'esperienza umana» (come scrive Pietro R. Cavalleri nella prefazione), il libro si pone al servizio della relazione come uno strumento utile ed efficace che, oltre a stimolare modalità interpersonali improntate alla cura e alla valorizzazione della competenza del pensiero del bambino, sa ascoltare, comprendere e guidare le ansie, gli interrogativi e le esperienze di genitori e operatori.

Contributor
Pietro R. Cavalleri (Introduction author)
Publication date
November 26, 2015
Publisher
Collection
Page count
133
ISBN
9788867084661
Paper ISBN
9788867084043
File size
1 MB

About Us

About De Marque Work @ De Marque Contact Us Terms of Use Privacy Policy