Il grande inganno

Il grande inganno

Controstoria della Seconda Repubblica
by Paolo Cirino Pomicino (Author)
Excerpt
PDF
40 loans, 2 Concurrent loans
Details
PDF
40 loans, 2 Concurrent loans
Details

In politica la realtà non è mai quella che appare. Da sempre la narrazione dei vincitori deforma la nuda trama dei fatti. In Italia sembra però prevalere il racconto dei vinti, dei vinti della storia, ben inteso, al di là delle provvisorie alchimie del potere. È la sinistra – quella di matrice comunista e statalista – la grande sconfitta del secolo scorso, ma è lei – divenuta l’imprevedibile alfiere del turbocapitalismo – a raccontarci che cosa è successo e a dirci come interpretare quello che accade sotto i nostri occhi. In questo libro Paolo Cirino Pomicino fa il controcanto alla storia “ufficiale” e – a forza di fatti, documenti e ragionamenti – ci offre una nuova e convincente lettura del passato prossimo e del presente, che si può riassumere in poche parole: l’Italia vive una profonda crisi della democrazia, caratterizzata dall’assenza di forze politiche radicate nel Paese, da una crescente invadenza del grande capitale finanziario (con la complicità di buona parte del mondo della comunicazione), da una progressiva proletarizzazione del ceto medio. Serve, ed è urgente, una nuova rivoluzione borghese, che ridia spazio ai valori della vera politica.

Contributor
Ferruccio De Bortoli (Introduction author)
Publication date
April 28, 2022
Publisher
Collection
Page count
220
ISBN
9788833538464
Paper ISBN
9788833537863
File size
1 MB

About Us

About De Marque Work @ De Marque Contact Us Terms of Use Privacy Policy