Alla conquista del potere

Alla conquista del potere

Europa 1815-1914
by Richard J. Evans (Author), David Scaffei (Translator)
Excerpt
EPUB
40 loans, 2 Concurrent loans
Details


L'Ottocento è il secolo dell'Europa. Il secolo in cui il Vecchio continente ha dominato il resto del mondo come mai prima e mai dopo. Il secolo delle rivoluzioni e repressioni, ma anche delle appassionate lotte per l'uguaglianza e per i diritti, della nascita dell'industria, dello straordinario fermento scientifico e culturale. Il secolo che ci ha reso ciò che siamo.



Maestoso. Il diario di un secolo turbolento e confuso scritto con chiarezza e passo narrativo. I temi sociali, politici e culturali si intrecciano in un grande dipinto di straordinario fascino e dettaglio. Siamo di fronte a un esempio eccelso di storia di un continente attraverso i suoi paesi.
"The Times"



Ci sono molti motivi per tuffarsi nel fluviale racconto di Richard J. Evans, capace di ritrarre il lungo Ottocento europeo come pochi altri.
Simonetta Fiori, "Robinson – la Repubblica"



Scongiurando ogni tentazione di consegnarci la prospettiva trionfalistica di un cammino unicamente avviato al progresso, lo storico inglese Richard Evans racconta l'Europa del 1815-1914.
Francesco Benigno, "Alias – il manifesto"



Un grande affresco che racconta l'Europa del XIX secolo, intrecciando storia politica, economica e culturale, a partire dai rapporti di forza interni ed esterni al continente.

Publication date
June 17, 2022
Publisher
Collection
Page count
1040
ISBN
9788858149805
Paper ISBN
9788858148532
File size
5 MB

About Us

About De Marque Work @ De Marque Contact Us Terms of Use Privacy Policy